08 aprile 2014 - La Design Week 2014

wedding2_thumb

Inizia oggi a Milano il Salone Internazionale del Mobile 2014.

Dall'8 al 13 aprile, la design week trasforma la città in un grande e multiforme spazio espositivo dove si incontrano creatività, design, architettura, moda e food.

 

Il connubio tra design e moda è ormai consolidato.

Tra le fashion house che producono le loro collezioni casa, segnaliamo Bottega Veneta che presenta la sua squisita home collection a partire dall'8 aprile presso gli spazi in Via Privata Ercole Marelli.

 

Tra le installazioni  più interessanti segnaliamo quella di Molteni & Co. e Salvatore Ferragamo che presentano, presso la boutique Ferragamo, "Affinità Elettive", un’opera a cura di Rodolfo Dordoni con pezzi di Gio Ponti.

Presso il  Circolo Nonostante Marras, negli spazi dello stilista Antonio Marras in Via Cola di Rienzo 8, verrà presentata l'installazione "Un volo a planare" . Qui, il collettivo di designer Segno Italiano farà animare e volare nello spazio oggetti della tradizione artigianale italiana come la Chiavarina, le ceramiche Atestine e i Ramaioli Tridentini, con l'unicità e la forte caratterizzazione tipica di tutti i progetti dello stilista, all'insegna della valorizzazione della cultura del prodotto artigianale.

 

Tra i progetti charity, segnaliamo "Animal House" di Marni, il brand, ha infatti collaborato con un gruppo di donne colombiane dando vita a manufatti unici declinati in diversi colori che saranno presentati nello spazio Marni di Viale Umbria 42.

 

Sull'onda del tema di Expo 2015, il design si lega quest'anno anche al food.

Tra gli appuntamenti consigliamo "Eating Out" un imperdibile incontro con Marina Abramovic e Daniel Libeskind. I due artisti presiederanno un dibattito sul tema del food commentando una galleria di immagini per mettere in discussione il rapporto culturale che abbiamo con il cibo. A seguire la performance "Rice Counting" della Abramovich. Appuntamento alle ore 15 dell' 8 aprile nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano.

 

In Piazza Affari, va in scena Milano Gourmet Experience, un foodtruck in cui sarà possibile pranzare o fare uno spuntino con i panini preparati con tipicità lombarde. Tra i più quotati, il Panino del pescatore di Roberto e Enrico Cerea e il "Total Spring" di Giancarlo Morelli. Della stessa organizzazione anche gli aperitivi a Km 0 all’interno degli Hotel più lussuosi di Milano.

 

In Via Tortona, una delle zone storiche del Fuorisalone, si danno appuntamento gli chef stellati per "Live from Milan", ove cucineranno ogni giorno il piatto italiano per eccellenza, gli spaghetti. Per cinque giorni, a turno, gli chef si incontreranno al Superstudio più di via Tortona per offrire la loro interpretazione degli spaghetti. Queste le date: 9 aprile ore 12.00: Massimo Bottura; ore 19.35: Davide Scabin.
 Il 10 aprile alle 12.00 e alle 19.35 è la volta di Luigi Taglienti.
 L’11 aprile tocca a Alessandro Negrini e Fabio Pisani, ore 12.00 e 19.35. Il 12 aprile, alle 12.00 e alle 19.35, cucinerà Enrico Cerea.
Si finisce il 13 aprile alle 12.00 con Davide Oldani.

 

(Nella foto, living room con poltrona Gio Ponti del 1960, 

Almanza House, Los Angeles, CA)



ico-facebook ico-twitter



developed by Gag