04 febbraio 2014 - Tutti gli uomini del Pitti 85 (parte II)

wedding2_thumb
La seconda e ultima parte del reportage di Bloom dal Pitti Immagine Uomo approfondisce alcuni capisaldi dello stile maschile attraverso testimonianze di vera eccellenza imprenditoriale e di grande libertà creativa.
Tarlach de Blácam per Inis Meàin, Franco Veroni per Barbisio e Brunello Cucinelli, ci raccontano la magia, la passione e la cultura che si celano dietro ad un prodotto.
 

I racconti degli style makers si uniscono alle icone dell'immaginario cinematografico - Steve McQuinn, Marcello Mastroianni, Daniel Craig, Robert Pattinson, Cary Grant - aiutandoci ad interpretare le evoluzioni del gusto maschile.

Il melting pot,  di cui già abbiamo parlato, si declina anche nelle ispirazioni più disparate ed inaspettate, a dimostrazione che creatività e libertà di pensiero vanno sempre di pari passo. 

La ricerca stilistica di Inis Meàin ci porta dai pescatori delle isole Aran ai quadri astratti di Sean Scully e ci restituisce un knitwear assolutamente unico. La maestria dei cappellai biellesi si unisce al nuovo spirito green e fa nascere la collezione Barbisio più raffinata e understated possibile. Dall'umanesimo di Brunello Cucinelli arriva un ritorno alla coolness globale "Made in Solomeo" che ci riporta nientemeno che alla gloria dell'abbigliamento da gran sera.

Per un percorso originale e libero attraverso le suggestioni di stile del Pitti Immagine Uomo 85, scarica il nostro reportage in formato PDF.



ico-facebook ico-twitter  Download Pdf



developed by Gag