Stefania Pratelli

Stefania Pratelli

Cultura, creatività e ricerca sono tre parole chiave nella formazione e preparazione di Stefania.
Ex ballerina classica – studia con Maestri dell’ Accademia Nazionale di Danza e del Teatro dell’Opera di Roma.

Vince il concorso europeo della prestigiosa Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna di Pisa dove studia Scienze Politiche e, successivamente, una borsa di studio all’Università Bocconi di Milano dove consegue la laurea magistrale in Discipline Economiche e Sociali.

Nei primi anni lavorativi si dedica all’attività di P.R. ed organizzazione eventi. Successivamente, approda nel management della moda, settore licensing di Vivienne Westwood. Matura una decennale esperienza nel mondo della comunicazione, della pubblicità e dei nuovi media, lavorando in Ogilvy&Mather sui global e luxury brands e in DraftFCB Milano, ove si specializza nel coordinamento internazionale dei global brands ricoprendo il ruolo di Regional Account Director per Europa, Australia, Nuova Zelanda e Giappone.

Collaboratrice, come critico di danza, della rivista on line di balletto e cultura coreutica “Note di Danza”, studiosa multidisciplinare di arte, architettura, letteratura, storia della moda e del costume.

Mettendo a frutto la sua preparazione poliedrica intraprende l’attività di stylist e fonda, con la sua socia Camilla Catania, Bloom, di cui è attualmente responsabile dell’area Styling.




developed by Gag