16 ottobre 2012 - Dior e Bloom per un evento esclusivo tra arte e moda

wedding2_thumb

Una serata speciale tra arte e moda per pochi selezionatissimi ospiti Bloom.

Un percorso di stile che parte con una visita guidata alla straordinaria mostra "Lady Dior As Seen by", alla Triennale di Milano, e si conclude con un cocktail nella splendente Maison Dior che ha appena riaperto i battenti in via Montenapoleone 12 e che ha dedicato un private opening riservato a Bloom.

 

La serata, frutto di una felice partnership tra Dior e Bloom regala una straordinaria esperienza artistica alla Triennale di Milano, dove va in scena l'unica tappa europea della mostra.

Partita da Shanghai e passata attraverso Pechino e Tokyo, la mostra vede il coinvolgimento di più di 70 artisti contemporanei che si sono liberamente ispirati all'iconica borsa "Lady Dior" per dar vita ad opere che spaziano dalla fotografia, alla video arte e alla scultura.

 

Peter Lindbergh, Patrick Demarchelier, Tim Walker, Ellen Von Unwerth, David Lynch, Olympia Scarry, Arnaud Pyvkan (nella foto) Peter Macapia, Wen Fang, Arne Quinze e Loris Cecchini sono solo alcuni degli artisti presenti. Inoltre, due opere di giovani artisti dell'Accademia di Brera rappresentano il contributo di Milano all'arricchimento della mostra e, grazie alla visione lungimirante di Dior, alla promozione della creatività italiana.

 

La serata ha avuto il suo coronamento con un private opening riservato agli ospiti Bloom della nuova boutique Dior, una incantevole e stupefacente casa ove l'universo Dior trova la sua espressione di stile più alta.

 

Nella boutique gli ospiti hanno potuto ammirare altre 20 opere di artisti e designer contemporanei, ivi esposte, da ora, in forma permanente, nonché visionare in anteprima la collection croisière.

 

Clicca qui per approfondimenti sulla mostra in corso "Lady Dior As seen by" e continua a seguirci sul sito Bloom in attesa del reportage fotografico della serata.



ico-facebook ico-twitter



developed by Gag