20 febbraio 2014 - Milan Fashion Week, day 2. Here comes the queen.

wedding2_thumb

La seconda giornata di sfilate della Settimana della Moda a Milano, ha un solo ed unico protagonista: Prada.

Una collezione con una densità creativa quasi violenta.

Uno show con una forza espressionista che emerge a poco a poco e si appropria dello spettatore, contrariandolo e conquistandolo.

 

 

Miuccia Prada riprende il filo del discorso iniziato con la sua sfilata uomo portandolo alle sue estreme conseguenze. Un percorso che nell'arte si chiamerebbe avanguardia, qualcosa che esce dai canoni dell'accademia, qualcosa di sovversivo, che sfida le convenzioni sociali.

 

Una sfilata che da sola è il paradigma di tutto l'approccio alla creazione di Miuccia Prada e che svela la straordinaria congiunzione di successo commerciale ed integrità creativa che forse solo questo marchio ha saputo conquistare

Scarica l'editoriale di Bloom in formato pdf.



ico-facebook ico-twitter  Download Pdf



developed by Gag